Disabili - Nota Ministero del Lavoro 10 ottobre 2001 n.1629 torna alla pagina precedente
Il Lavoro e l'Istruzione - Leggi per l'occupazione
Leggi per l'occupazione

Nota Ministero del Lavoro 10 ottobre 2001 n.1629

  • Risposta a quesito su convenzioni – Legge 12.3.1999, n.68 art.11, comma 2.

  • Si riscontra la nota n.161378 del 17 settembre u.s., relativa alla possibilità di derogare, nell’ambito delle convenzioni, di cui all’art.11 della legge 68/99, ai limiti di età e di durata dei contratti di formazione e lavoro e dei contratti di apprendistato, ritenendo di doversi esprimere negativamente su quanto prospettato.
    Infatti, mentre la legge stessa prevede la possibilità di individuare periodi di prova più lunghi di quelli contrattualmente previsti (e tale disposto è ripreso nelle linee programmatiche di stipula delle convenzioni stesse, emanato da questa Amministrazione), tale flessibilità è esplicitamente condizionata, per quanto riguarda i predetti rapporti speciali, all’iniziativa propositiva del Comitato di lavoro tecnico, che valuta l’opportunità di derogare alle norme di legge e contrattuali in presenza di "specifici progetti di inserimento mirato".
    In tale quadro, non emergono spazi rimessi all’autonomia negoziale delle parti, diversi dalla iniziale scelta della tipologia contrattuale applicabile, i cui contenuti di diritto sono sottratti alla fattispecie convenzionale.

    IL DIRETTORE GENERALE
    Daniela CARLA'


    HTML|Leggi

    Attenzione!
    Questa pagina è stata spostata ed è ora raggiungibile sul nuovo
    Portale della Regione Liguria per il Lavoro

    alla Sezione Normativa

    Per saperne di più ...